ATTRAZIONI agriturismo alberobello - AGRITURISMO ALBEROBELLO

Vai ai contenuti
VALLE OSSOLA
ATTRAZIONI INTERESSANTI
LA NOSTRA VALLE DISPONE DI DIVERSE ATTRAZIONI RAGGIUNGIBILI IN BREVE TEMPO
Per una risposta immediata chiamare

VALLE ANTIGORIO


Il Lago di Antrona

IL PERCORSO
Dalla piazza della Chiesa di Antronapiana si prende la strada asfaltata in direzione Lago di Antrona e poco oltre la pista da pattinaggio si prende il sentiero segnalato C00 (Strada Antronesca) che raggiunge l’Alpe Cimallegra per poi incrociare nuovamente la strada carrozzabile. Poco dopo si riprende il sentiero in direzione Acqua Bona che attraversa il grande accumulo di frana colonizzato da un fitto bosco. In corrispondenza del ruscello, in uno spiazzo di erba e muschi, si trova una comoda seduta in legno che invita a stendersi per ascoltare i suoni della natura. Il sentiero prosegue fino a prendere la strada carrozzabile che porta ad Antrona Lago; quindi, costeggiando il lago, risale passando dietro alla cascata del rio Sajont e ridiscende quasi a bordo lago. Si prende il sentiero per l’Alpe Ronco che porta a intersecare la strada carrozzabile, la si segue fino a incrociare la strada Antronesca percorsa in salita e in breve si torna ad Antronapiana.


Sciare a Cheggio

A poco più di 100 km da Milano e Varese, nel Parco Naturale della Valle Antrona in provincia di Verbamia nella Val d'Ossola, trovate una località sciistica non sovraffiollata ma in grado di offrirti dei momenti magici per la tua famiglia. Ad Antrona Schieranco a 1000 mt di altitudine troverete la pista da fondo, un anello di tre chilometri immersi in un bosco di larici e la pista da pattinaggio all'aperto con possibilità di noleggio. Poco più sopra , nella località di Cheggio a 1500 mt ,accanto ad un paese magico fatto di case in pietra sommerse dalla neve, troverete la pista da sci entrata da quest'anno nello SkiPass Unico Provinciale. Cheggio è una piccola stazione sciistica composta da un impianto da risalita Skilift e da due tapis roulant., proprio per le sue piste facili e sicure ne fanno una stazione a misura di famiglia. Le piste sono larghissime, dolci e prive di pericoli, ma la vera particolarità è che i genitori possono sedersi su una sdraio nella terrazza solarium e, da quella posizione, avere una visuale completa della partenza dello skilift, del percorso della risalita e, poi, delle piste.
Lo Specchio di Viganella

IL SOLE pesa undici quintali, misura quaranta metri quadri e costa 99.900 euro, Iva inclusa. Arriverà sulla cima del paese in elicottero, poggerà su un basamento fatto di ferro e cemento armato, non si piegherà neppure davanti al vento più forte e resisterà persino all'immane forza del tempo.
Il paese si trova in Piemonte, sopra Domodossola, a metà d'una valle buia e stretta forse non a caso detta Antrona. Come tanti villaggi alpini è popolato da poche persone perlopiù anziane, una cinquantina, 197 con le frazioni. E come altri, dai Pirenei alla Sila, sconta la condanna di non essere esattamente quel che si dice "un posto al sole": "Ogni anno, l'11 di novembre, quel bel regalo di Madre Natura si nasconde dietro la montagna. E solo il 2 di febbraio ne rispunta fuori". Totale 83 giorni: lunghi, freddi e soprattutto bui.
Comunità Buddista
Frazione di Bordo

La visita di Bordo durante il giorno è sempre possibile. Vi preghiamo di prendere con voi il cibo quando desiderate mangiare sul luogo o di fare una prenotazione anticipata tre giorni prima. Un soggiorno dalla primavera all'autunno nel villaggio tradizionale con le sue semplici infrastrutture è consentito ai soci e solo se c'è spazio libero. Anche per questo la registrazione anticipata è indispensabile.
Bordo è un piccolo villaggio, circondato da un bosco di  tigli, querce e castagni, situato sulle pendici alpine della Valle Antrona, a 750 metri di altitudine.Un sentiero, percorribile  solo a piedi in circa 15 -20 minuti, lo collega al paese di  Rivera, circa 200 metri sottostante. Carichi e rifornimenti vengono trasportati con una teleferica.Nella comunità vivono essenzialmente persone di madre lingua tedesca: famiglie, coppie e persone singole.Da primavera a autunno il villaggio è aperto per attività, gestito da volontari.I lavori domestici vengono organizzati in comune e invitiamo anche i nostri ospiti a parteciparvi.La ristrutturazione e la manutenzione del paese sono state e sono finanziate soprattutto col ricavato dei doni e dell' ospitalità e sono state effettuate in gran parte con l'aiuto da volontari.
Ci sono diversi modi per conoscerci: come ospite, come partecipante ai corsi oppure alle "settimane di lavoro e di meditazione" (informazioni su richiesta).Abbiamo una bella "casa dei seminari" con una luminosa sala, cucina con sala da pranzo, diverse camere da letto e una sauna. La mettiamo a disposizione per gruppi e seminari se sono in accordo con le nostre attività spirituale.
Siamo sempre felici di incontrare persone che vogliano far crescere con noi questo posto!
Ciaspolare in Valle Antrona

CIASPOLATA “ DORSALE CAVALLO DI RO”- ( E )  Crinale a mt. 1.895  Itinerario fattibile sia di giorno che di notte con luna piena Partenza dal rifugio “Città di Novara” a mt 1.474, con un dislivello di 400 mt e un tempo di percorrenza di salita di circa 2 ore. Il parcheggio deI “Novara” si raggiunge con carrozzabile provinciale, sgombra di neve dal venerdi sera\sabato mattina a domenica sera durante il periodo d’apertura dello ski-lift (vacanze natalizie e fine settimana fino a marzo) . Lasciato l’asfalto dinnanzi al tapiroulant della pista per principianti e slittini, si sale nel vallone del “Passo del Fornalino”,via di collegamento “Cheggio” – “val Bognanco”,raggiunta le baite di “Alpe Meri Inferiore”, ci si dirige verso un evidente macigno contrassegnato da una croce in acciaio, quindi a destra in direzione delle sovrastanti baite di “Alpi Meri”.Da questo punto si segue con dolce pendenza costante una pista forestale per il rimboschimento fino alla dorsale da dove si può ammirare la Weismeiss, il Pizzo Andolla,il lago Alpe dei Cavalli, la Forcola ( altra possibile meta),il lago di Antrona,il lago di Campiccioli e la dorsale che divide la valle Antrona dalla valle Anzasca. Lungo il percorso sono sconsigliate deviazioni verso il passo del Fornalino, ma ancora più, raggiunta la dorsale Cavallo di Ro, il proseguimento lungo il sentiero estivo verso le dirimpettaie “Alpi di Cama”. Rif. “Città di Novara” C.a.i. sez. Novara Via guida alpina Marani - Località Cheggio di Antronapiana (Vb) tel. 0324575977- cell.34070762 mariano@rifugionovara.com – www.rifugionovara.com
NOLEGGIO EBIKE
Presso la nostra struttura è possibile noleggiare ebike per escursioni in famiglia o con amici.
In collaborazione con Ciclomania Barale disponiamo di tutte le taglie s-m-l-xl.
Le biciclette vanno riservate con almeno un giorno di anticipo(salvo disponibilità).
Verranno forniti caschetto(obbligatorio) e protezioni di sicurezza.
Per maggiori info su prezzi e prenotazioni contattaci pure ai nostri recapiti:

Torna ai contenuti